Arte e cura: un mio saggio per “Mente e luoghi”, a cura di Anna Anzani

Attraverso il confronto fra evoluzioni e “salti di paradigma” nel campo della musica e in quello della cura della parola, il capitolo illustra una pratica comune nelle creazioni umane. Difficilmente il passato viene cancellato: più spesso esso viene riutilizzato, rimesso in cornice, risignificato. Come procediamo nella nostra storia, rinegoziamo il …

Esce per Springer “Mind and Places”

L’editore Springer pubblica la versione in inglese del libro “Mind and Places” curato da Anna Anzani, che nasce dalla collaborazione interdisciplinare di Docenti e Ricercatori del Politecnico con alcuni Psicologi Psicoterapeuti (Ada Piselli, Massimo Schinco, il sottoscritto).Io ho scritto un capitolo dedicato alla pratica del riuso, che parte dalla rielaborazione …

Psicologia dei luoghi: “Memoria, bellezza e transdisciplinarità”

È uscito finalmente per Maggioli Editore “Memoria, bellezza e transdisciplinarità. Riflessioni sull’attualità di Roberto Pane”, che raccoglie i lavori del convegno di Calolziocorte di un anno fa. Architetti, ingegneri, restauratori, designer, amministratori e psicologi in un dialogo interdisciplinare a partire dalle intuizioni di Roberto Pane (1897-1987), architetto convinto della necessità …

“Luoghi, ritorni, appartenenze” a L’Aquila  (6, 7 e 8 aprile 2017)

Dal comunicato di Animammersa: Nella ciclicità del tempo, il 6 aprile di quel 2009 si allontana eppure ogni anno ritorna. Ogni 6 aprile riporta l’intera città a stringersi intorno al ricordo. Come se, allontanandosi nel tempo il terremoto, si riavvicinasse ogni anno, in corrispondenza di quella data. Quest’anno Animammersa vuole …

“Locus Genii”, la mia relazione al convegno “Memoria, bellezza e transdisciplinarietà”

Il testo della relazione “Locus Genii” che ho tenuto il 17 settembre 2016 al convegno “Memoria, bellezza e trans-disciplinarietà. Riflessioni sull’attualità di Roberto Pane” (al Monastero del Lavello di Calolziocorte) è ora sul mio blog a questo indirizzo. Il convegno era organizzato dal Dipartimento di Design del Politecnico di Milano e in particolare dalla prof.ssa Anna Anzani che ringrazio.

Luoghi fisici e luoghi virtuali: a Pavia il 31/1 con Giulio Mozzi, Giuliana Guazzaroni e Luisa Nardecchia

Sto organizzando il simposio sul tema “Atemporalità e assenza di radicamento a un luogo” nell’ambito del IV congresso del CKBG che si terrà dal 29 al 31 gennaio del 2014 all’Università di Pavia. Sarà possibile ascoltare gli interventi venerdì 31 gennaio alle 11 presso l’aula Foscolo (Corso Strada Nuova, 65). Nell’ordine: Giulio Mozzi: “Di alcune cose che …