Comunicato dello Studio di via Trento, 23 maggio 2020


L’allarme per la diffusione del coronavirus è ridimensionato rispetto all’inizio di marzo in cui abbiamo sospeso l’attività in studio. Come è noto, il problema non è risolto; per questo riteniamo che, per il momento, ciascuno debba assumersi la responsabilità di far circolare il minor numero di persone possibile.
Così, in accordo con i clienti che hanno scelto di proseguire online il lavoro, parte della nostra attività proseguirà in quella modalità.
Altri hanno buone e legittime ragioni per richiedere che gli incontri si svolgano in studio ed i tempi paiono essere maturi per riprendere gradualmente l’attività in questa forma. Ma al fine di tutelare la sicurezza dell’incontro e della comunità ed in linea con le direttive di Stato e Regione, per farlo sarà necessario adottare alcuni accorgimenti.

IL NOSTRO IMPEGNO:
indossare la mascherina;
sanificare gli ambienti e gli arredi giornalmente;
arieggiare i locali;
fornire gel disinfettante per le mani all’ingresso;
limitare l’utilizzo di spazi comuni da parte di più persone;
tra una seduta e l’altra, garantire un tempo necessario alla disinfezione/pulizia degli ambienti e al ricircolo dell’aria.

L’IMPEGNO CHE VI CHIEDIAMO:
accedere allo studio dotati di mascherina;
igienizzarvi le mani all’ingresso dello studio;
accedere allo studio solo all’ora stabilita in quanto la sala d’aspetto non sarà utilizzabile;
lasciare lo studio all’ora stabilita in modo da facilitare le operazioni di igienizzazione;
limitare il più possibile l’utilizzo dei servizi igienici;
non accedere allo studio se si manifestano sintomi simil-influenzali e/o una temperatura superiore a 37°C.

Continuiamo a cooperare!

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi.